.
News
  • Home

Progetto SPIN – Sport per l’inclusione. Corso CUSI per Istruttori Sportivi per Disabili

15 Apr 2019

Si è svolto nei giorni 5-6-7 Aprile 2019 il terzo ed ultimo week end di formazione del primo Corso per Istruttori Sportivi per Disabili organizzato dal CUSI nell’ambito del Progetto SPIN – Sport per l’Inclusione, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. 

 

Il corso, che si è tenuto presso il Centro Tecnico FIB – Federazione Italiana Bocce – di Roma, aveva l’obiettivo di accrescere le conoscenze normativetecnicheoperative relazionali degli istruttori dei CUS che ne hanno preso parte, tra cui figuravano anche i tecnici del Cus Foggia Marco Carusillo e Giuseppe Trapani.

La partecipazione a questo primo importante di formazione è stata caratterizzata da un grande entusiasmo che ha favorito tanti momenti di riflessione e condivisione di contributi rispetto alle tematiche legislative, pedagogiche, culturali, sociali, psicologiche, progettuali ed esperienziali che ruotano intorno alla relazione con la persona disabile e la sua famiglia, mettendo in gioco le proprie conoscenze ed emozioni rispetto alla disabilità.

In particolare, i tre appuntamenti romani organizzati dal CUSI hanno permesso a tutti i partecipanti di apprendere, scoprire e sperimentare nuovi percorsi di integrazione e, al contempo, di sviluppare una proposta di nuove strategie e pratiche di adattamento dell’attività motoria personalizzata alla persona disabile. 

“Ho partecipato con grande entusiasmo ed interesse a questo progetto – racconta l’istruttore Marco Carusillo – ed oggi sento di aver appreso conoscenze e competenze speciali, nuovi elementi emotivi e professionali che con grande orgoglio metterò al servizio dell’utenza del Cus Foggia. L’obiettivo del Centro Sportivo dell’Unifg è infatti creare una realtà dove lo sport sia sempre più inclusivo e capace di andare oltre qualsiasi tipo di barriera”.